News ed EventiUn eurogol di Battistello e l’Rg Ticino porta a casa il primo punto in serie D

L’Rg Ticino scende per la prima volta in campo tra le mura amiche di Romentino sotto una pioggia torrenziale, e tira fuori dal cilindro la grinta e la voglia di aggredire il campo e l’avversario che ci si aspetta da una neo promossa che vuole dimostrare di essere all’altezza del Campionato maggiore.

E così non la più esperta Caronnese, non un arbitraggio apparso in certi momenti forse troppo “severo” nei confronti dei padroni di casa, non un terreno che ha rischiato di trasformarsi in acquitrinio hanno potuto fermare gli uomini di mister Celestini, desiderosi di portare a casa i primi punti della stagione: “E’ stata una partita giocata con ardore, con grande spirito di sacrifico da parte di tutti quanti nonostante le assenze che avevamo, ed era importante porre fine alla sequenza di sconfitte – commenta a caldo il tecnico –  – Il nostro primo punto in serie D è un piccolo passo fatto in avanti“.

Abbiamo capito che sarà un anno in cui tutti dovranno fare sacrifici, perché non avremo mai partite facili da disputare – prosegue il mister – Lo spirito giusto ci può portare, in questo mese di ottobre in cui ci aspettano 7 partite, in una posizione spero tranquilla di classifica“.

La Caronnese è un’ottima squadra, che milita da anni in serie D e ha sempre lottato per il vertice. La paura era di cadere in una sorta di depressione, perché ci può stare quando perdi due partite di fila 3-0, anche se già a Casale avevo visto segnali di progresso. Ma oggi c’è stato uno spirito combattivo da parte di tutti al di sopra di ogni aspettativa. E non dimentichiamo che non avevamo cambi perché gli infortuni ci hanno penalizzato: De Angeli, Pavesi, França ancora da mettere in condizione così come Libertazzi, venerdì si è fatto male Kambo… Oggi la nostra formazione era composta per 6/11imi dai ragazzi che hanno guadagnato la promozione. E anche questa è una bella soddisfazione, perché nella difficoltà è emerso ancora una volta il carattere di questi ragazzi“.

Conclude Celestini: “Già a Casale, nel secondo tempo, si erano visti i primi passi avanti e oggi, di fronte a un’ottima squadra, è stato bello non perdere“.

TABELLINO DEL MATCH:

MARCATORI: 6′ Battistello (Rg); 39′ Rocco (C)

AMMONITI: Della Vedova (Rg); Bugno (Rg); Rosato (Rg); Roveda (Rg); Libertazzi (Rg); Torin (Rg); Putzolu (C).

 

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?