News ed EventiA Saluzzo in caccia di punti

Convocati-2

L’anticipo della 3′ giornata di Campionato che si giocherà sabato 2 ottobre a Saluzzo potrebbe essere un buon banco di prova, per l’Rg Ticino, per dimostrare di aver intrapreso la strada giusta e soprattuto aver superato lo scoglio delle prime, pesanti sconfitte, che rischiavano di incidere sul morale dello spogliatoio.

“Iniziamo un tour de force: 7 gare nel mese di ottobre richiederanno l’impegno di tutti a farsi trovare pronti – sottolinea mister Celestini – La gara di domenica scorsa mi auguro possa essere stata un ulteriore passo in avanti nel concretizzare di più il gioco e soprattutto arrivare alla prima vittoria in serie D”.

“Abbiamo recuperato giocatori importanti e l’arrivo di Longhi porta nel gruppo-squadra ulteriore esperienza – prosegue il tecnico – E’ doveroso ringraziare il presidente e il direttore sportivo per questo inserimento, ma soprattutto un plauso va al giocatore che umilmente si è messo subito a disposizione. Da oggi bisogna tirare fuori gli artigli”.

Fischio di inizio sabato, alle 15, a Saluzzo, stadio “Amedeo Damiano”:

Arbitro designato: Omar Abou El Ella della sezione di Milano.

I ticket d’ingresso sono acquistabili il giorno stesso dell’incontro presso la biglietteria dell’impianto, posto unico € 10. Ricordiamo che sarà necessario essere in possesso di Green Pass a partire dai 12 anni di età (avvenuta vaccinazione – di almeno una dose – contro il Covid-19 da almeno 14 giorni, oppure certificazione di avvenuta guarigione dal Covid-19 nei 6 mesi precedenti, oppure risultato tampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti, con esito negativo). All’interno dello stadio i tifosi sono invitati ad indossare la mascherina e a mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?