News ed EventiPareggio a reti inviolate in terra cuneese

DSC_4266
DSC_5895
DSC_4440

La 3′ giornata di Campionato porta 1 nuovo punto all’Rg Ticino, ma soprattutto allontana sempre di più lo spettro dell’esordio negativo in questo nuovo, impegnativo Campionato.

E’ soddisfatto mister Celestini della prestazione dei suoi: “La gara di ieri è stata la miglior partita giocata da noi in Campionato – sottolinea – Abbiamo tenuto il pallino del gioco per molto tempo, anche se nel quarto d’ora centrale del secondo tempo abbiamo rischiato di compromettere tutto“.

Loro si abbassavano molto sotto la linea della palla e per noi non era semplice riuscire ad entrare per vie centrali – prosegue il tecnico – Abbiamo tentato sugli esterni e soprattutto su palle inattive di riuscire a sbloccare il risultato”. E la fortuna è stata decisamente cieca: “Il palo e il gol annullato per millimetri sul finale di incontro gridano vendetta: un pari in trasferta non è mai da buttare via, certo, ma ciò che ho apprezzato di più è stata la continua ricerca di arrivare al lgol giocando un buon calcio. Migliora l’intesa nel gruppo e soprattutto la tenacia. Adesso testa a mercoledì….“.

Solo 24 ore per riposare, per i ragazzi di mister Celestini, e lunedì riprenderanno gli allenamenti in vista della partita casalinga infrasettimanale di mercoledì con il Pont Donnaz. Fischio d’inizio alle ore 15 al Beretta-Muttini di Romentino.

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?