News ed EventiPrima trasferta in Liguria per l’Rg Ticino

Fine settimana interamente occupato dalle trasferte liguri, per l’Rg Ticino: sabato 9 la Juniores sarà impegnata a casa del Sestri Levante, mentre domenica sarà la volta degli uomini di mister Celestini di scendere in campo ospiti della Lavagnese 1919. Una sorta di ritorno a casa, per il tecnico verdegranata, come per il ds Bratto e per Carlos França, che in terra ligure hanno scritto capitoli importanti delle loro personali storie calcistiche.

Bugno e compagni scenderanno in campo con l’unico obiettivo di portare a casa la prima vittoria di questo Campionato da matricole, ma troveranno sul loro cammino una squadra consolidata nella categoria e galvanizzata dalla vittoria nell’anticipo di mercoledì con il Ligorna: non sarà un’impresa facile, ma gli evidenti progressi mostrati nelle ultime partite fanno ben sperare in una prestazione di livello.

L’Associazione Italiana Arbitri, in occasione della gara Lavagnese – RG Ticino, ha designato a dirigere l’incontro il signor Carlo Virgilio della sezione AIA di Agrigento. Ad assisterlo saranno i signori Manuel Cavalli di Bergamo e Simone Giuseppe Chimento di Saronno.

Come da comunicato della società ospitante, i biglietti per la partita saranno acquistabili presso il botteghino dello stadio “Edoardo Riboli”, sito in via Riboli 42 a Lavagna; il costo di ogni tagliando è di euro 10,00 e gratuito per i minori di anni 14. ​Ricordiamo che sarà necessario essere in possesso di Green Pass a partire dai 12 anni di età (avvenuta vaccinazione – di almeno una dose – contro il Covid-19 da almeno 14 giorni, oppure certificazione di avvenuta guarigione dal Covid-19 nei 6 mesi precedenti, oppure risultato tampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti, con esito negativo). All’interno dello stadio i tifosi sono invitati ad indossare la mascherina e a mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.

 

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?