News ed EventiTra le mura amiche per interrompere il digiuno di gol

Alla vigilia della 6′ giornata di Campionato, la tensione è palpabile tra le fila verdegranata. La sfida casalinga con il Fossano calcio – in questo momento a pari punti in classifica, ma che ha dalla sua parte un’esperienza nel girone che la pone su un gradino più alto rispetto alla squadra ospitante – si preannuncia come un importante spartiacque per la squadra di mister Celestini, soprattutto alla luce della rivoluzione operata in spogliatoio dopo la pesante sconfitta subìta in terra ligure.

“Domani affronteremo una gara tosta, ma non per questo non sarebbe lecito puntare alla prima vittoria della stagione – commenta il tecnico verdegranata – Non sarà un’impresa facile, ma ci metteremo il massimo impegno e speriamo di concretizzare di più sotto porta”.

Un pensiero agli avvenimenti di inizio settimana è doveroso: “E’ stata una settimana di cambiamenti, dovuti a una rosa da sfoltire perché 24 giocatori erano troppi – è il parere di Celestini – In primis non potevamo commettere l’errore di ragionare con il cuore. In questa società l’unico intoccabile è il presidente Presta, poi siamo sempre tutti in gioco ed io come allenatore non sono tenuto a fare la scelta più facile ma quella più giusta”.

“Per scrivere la parola inizio, bisogna prima avere la forza di scrivere fine…” è la chiosa del mister.

Appuntamento allora sabato 16 ottobre a Romentino, con fischio di inizio alle ore 15.

La biglietteria dello stadio “Beretta-Muttini” sarà aperta dalle ore 13.30. Accesso come sempre subordinato alla presentazione di Green-pass o di esito negativo di tampone nelle 48h precedenti l’incontro.

 

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?

A.S.D. RG Ticino

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No connected account.

Please go to the Instagram Feed settings page to connect an account.

Tutti i contenuti sono di proprietà di ASD RG Ticino