News ed EventiFinisce con un pareggio la sfida in casa con l’Asti

Si chiude sullo 0-0 la 12′ giornata di Campionato in casa Rg Ticino: tra le mura di Romentino la squadra di casa conquista un punto prezioso che fa ben sperare nella positiva, continua evoluzione del gruppo di mister Celestini. Il risultato nasconde il reale andamento dell’incontro, che ha riservato non pochi ribaltamenti di fronte e di risultati da ambo le parti, a cominciare dal gol annullato a Makota nei primi minuti di gioco, al rigore dell’astigiano Virdis prima trasformato e annullato dall’arbitro poi parato da Oliveto nella fase di ribattuta.

“Abbiamo portato a casa un risultato positivo, anche se inizialmente non siamo partiti molto bene – è il commento a caldo di mister Celestini – Nel computo totale della gara abbiamo avuto sicuramente più occasioni noi degli ospiti: è stato bravissimo il loro portiere in almeno 5/6 occasioni a non permetterci di segnare. Sapevamo di andare contro ad una squadra che fuori casa ha sempre fatto benissimo, che ha pareggiato col Novara, il Varese e il Borgosesia e vinto con il Bra; era una squadra da temere, e invece siamo stati bravi noi e molto bravo il nostro portiere Oliveto a parare il rigore”.

“La tempra con cui abbiamo affrontato questa sfida è da squadra importante – prosegue il tecnico verdegranata – Sicuramente potrà fare meglio Talarico, che è arrivato da noi solamente da due giorni, anche se sulla spinta sulle fasce è stato positivo. Tolti i primi 20′ di gioco, in cui abbiamo avuto un po’ di problemi, dopo il rigore parato si è visto un altro Ticino, quello a cui ci eravamo abituati nelle ultime partite. Abbiamo tentato in tutti i modi di vincerla, solo il loro portiere ce l’ha impedito”.

Una gara ricca di emozioni: “Cercavamo la terza vittoria consecutiva, ma i ragazzi hanno fatto comunque un’ottima partita contro una squadra neopromossa come noi ma che aveva dalla sua molti giocatori di categoria in rosa – è l’opinione del ds Bratto – Le squadre hanno giocato a viso aperto, come non si vedeva da un po’ su questo campo, e si sono viste occasioni da entrambe le parti”.

Il Campionato è ancora lungo e l’Rg ha intenzione di dire la sua: “Siamo partiti facendo qualche errore, che non abbiamo mai nascosto: penso che adesso la squadra sia totalmente diversa, che gode della fiducia della società e dall’altra parte anche i giocatori sentono la fiducia nei loro confronti e lo stanno dimostrando sul campo”.

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?

A.S.D. RG Ticino

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No connected account.

Please go to the Instagram Feed settings page to connect an account.

Tutti i contenuti sono di proprietà di ASD RG Ticino