News ed EventiIl 2022 inizia col botto: Sanremese ko al “Beretta-Muttini”

Verrebbe da pensare che siano le squadre di alta classifica gli avversari preferiti a Romentino, quelle che portano i verdegranata a tirare fuori il meglio, che originano le vittorie più eclatanti e quasi insperate. Così è stato con il Chieri nell’era-Celestini (10′ giornata, 7 novembre 2021: risultato 2-1 con gol di Pavesi e Longo – ndr), così oggi alla prima panchina di mister Costantino, ai danni della Sanremese attualmente in zona playoff (2 i gol realizzati dai verdegranata e portano la firma di Makota su gran tiro di Vitiello al 63′ e di Puntoriere all’84’. Per la Sanremese segna Scalzi al 71′.  A chiudere l’autorete ospite di Mikhaylovskij all’87’- ndr)

“Quella di oggi è una vittoria importante contro una squadra forte – commenta il ds Bratto – I ragazzi hanno prima di tutto interpretato nel modo giusto la partita sotto il profilo caratteriale. Poi hanno messo tanto cuore e tanta voglia, ed è quello che ci aspettiamo dalla squadra da qui alla fine del Campionato: oggi ci godiamo questi 3 punti, ma sappiamo che la strada da percorrere per raggiungere l’obiettivo-salvezza è lunghissima”.

“Questa vittoria vale doppio per noi, per quello che abbiamo realizzato sul campo e per i 3 punti preziosi per la classifica – aggiunge mister Costantino – C’è ancora tanto da lavorare, abbiamo fatto diversi errori, ma la squadra è rimasta unita verso l’obiettivo e dove non è arrivata la tecnica ci ha pensato il cuore”.

Lunedì di riposo per gli uomini di mister Costantino, e da martedì testa alla prossima partita: inizia in casa il girone di ritorno, ospite quel Casale che all’andata ha freddato i nostri con un secco 3 a 0. Quasi certo l’anticipo dell’incontro a sabato 29 gennaio, chiesto dalle squadre in vista dell’infrasettimanale di mercoledì 2 febbraio (per i nostri in trasferta a casa della Caronnese).

A breve sulla nostra pagina Facebook la gallery fotografica della partita Rg Ticino – Sanremese.

#rgticino2022

#verdegranatainseried

Tutti i contenuti sono di proprietà di ASD RG Ticino