News ed EventiIn Val d’Aosta per confermare di aver imboccato la strada giusta

Sabato 12 febbraio, alle 14.30, si gioca a Montjovet l’anticipo della 23′ giornata di serie D, 3′ del girone di ritorno. Per gli uomini di mister Costantino la trasferta in terra valdostana, a casa del Pdha, è la prima di una serie di partite che li vedrà scendere in campo 5 volte in 14 giorni: un tour de force dal quale ci si aspetta di raccogliere punti preziosi che allontanino sempre di più dalla zona play-out. Come chiede la società e in particolare il presidente Presta, che dà prova di quanto tenga alla categoria con innesti di assoluto valore (Sansone e Viti, solo per citare gli ultimi a chiusura di calciomercato. ndr).

Su questi nuovi inserimenti nella rosa, mister Costantino si è detto “contento che i ragazzi abbiano sposato la causa – sottolinea – Siamo convinti che possano darci una grande mano a raggiungere i nostri obiettivi”.

Con Viti già tra i convocati, il primo pensiero va alla partita di domani: “Questo incontro sarà per noi un banco di prova per dimostrare la nostra maturità. Giochiamo contro una squadra forte, che a inizio Campionato aveva sicuramente altri obiettivi e che ha al suo interno ottimi giocatori veramente forti – sottolinea il tecnico verdegranata – Sarà complicato, ma lo stesso possiamo dire di tutte le partite che ci aspettano: la prova del nove l’abbiamo avuta in casa contro il Saluzzo. Da parte nostra mettiamo in campo la massima umiltà, e soprattutto dobbiamo cercare di mettere in pratica quello che sappiamo faremeglio: giocare a calcio”

L’incontro, anticipato a sabato 12 febbraio in vista dell’infrasettimanale di mercoledì 16, prenderà il via alle ore 14.30 sul campo comunale di Monjovet e sarà arbitrato dal signor Guido Iacopetti di Pistoia, coadiuvato dagli assistenti Roberto Meraviglia di Pistoia e Christian Giannetti di Firenze.

#rgticino2022

#verdegranatainseried

Tutti i contenuti sono di proprietà di ASD RG Ticino