News ed EventiSi va ai playout in casa del Fossano

DSC_4051
PC5_5658
DSC_4496

Si è concretizzata l’unica ipotesi che la società verdergranata avrebbe voluto evitare: domenica 22 maggio playout in casa del Fossano.

Nel ventaglio di possibilità che sarebbero potute scaturire dall’ultima giornata di Campionato, quella che si è concretizzata è indubbiamente la meno favorevole per i romentinesi, perché comporta giocare lontano dal proprio pubblico, con solamente un risultato utile a disposizione: la vittoria. Senza se e senza ma. Un pari nei 120′ a disposizione regalerebbe ai padroni di casa la salvezza, per via del vantaggio acquisito grazie al pareggio dell’andata e alla vittoria del ritorno negli scontri diretti.

Chiusa nel silenzio stampa, la squadra del presidente Presta avrà modo in questi giorni di riflettere sul percorso compiuto in questa prima stagione nel massimo Campionato dilettantistico e trovare la forza mentale e fisica per affrontare la sfida decisiva con la grinta che tutti si aspettano da una società che nel recente passato si è dimostrata all’altezza di portare avanti il progetto ambizioso come si era prefissata.

#rgticino2022

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?