News ed EventiIl Pdha interrompe la striscia positiva verdegranata

Non è bastato il gol al 32′ del solito Vitiello per rimettere in carreggiata una partita che sin dai primi minuti si era dimostrata ostica ai verdegranata. L’Rg Ticino torna da Montjovet con la prima sconfitta di questo 2022, rimediata contro un Pontdonnaz che, in casa propria, ha tirato fuori gli artigli freddando la difesa verdegranata dopo solo 4′ dal fischio di inizio (gol della bandiera valdostana Jeantet) e ripetendosi poi al 29′ con Sterrantino. Nella ripresa nemmeno il cambio di modulo di mister Costantino riesce a riportare equilibrio nel risultato: i padroni di casa segnano al 38′ con Zucchini e il resto lo fa il portiere Novallet, pronto su ogni incursione verdegranata.

“Abbiamo fatto una discreta partita, nel primo tempo forse non siamo stati noi stessi: l’approccio non è stato quello giusto, abbiamo lavorato con poca convinzione tant’è che siamo andati sotto di 2 reti – è il commento a caldo del tecnico romentinese – Abbiamo cercato poi in ogni modo di riportare in pari il risultato: abbiamo avuto 3 occasioni in cui non so se siamo stati poco bravi noi o troppo bravo il portiere valdostano, ma poco importa”.

“Dispiace perché potevamo portare a casa un punto che sarebbe stato utile per il nostro percorso verso la salvezza – conclude – E’ una strada lunga, sappiamo di essere una buona squadra e quindi contiamo sul fatto di tornare subito in campo per aver modo di riscattare questa sconfitta”.

Già da oggi la squadra è a Romentino, per preparare l’incontro casalingo di mercoledì contro la Lavagnese. La prevendita online è aperta su https://www.diyticket.it/events/Sport/6264/rg-ticino-vs-lavagnese-1919. Ricordiamo che le richieste di accredito stampa devono pervenire entro le ore 12 di martedì 15 febbraio alla mail stampa@rgticino.it.

#rgticino2022

#verdegranatainseried

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?

Tutti i contenuti sono di proprietà di ASD RG Ticino